il progetto

Progetto “La pittura su tavola di Giovannello da Itala.”
Laboratorio di tecniche artistiche della scuola Antonelliana tra tradizione e nuovi linguaggi”

L’idea che sta alla base del progetto “La pittura su tavola di Giovannello da Itala” è quella di creare un laboratorio artistico che trae ispirazione dalle botteghe d’arte rinascimentali aperto ai giovani della provincia messinese. Facendo riferimento alla figura di Giovannello da Itala, significativa personalità artistica del nostro territorio e partecipe del clima culturale innescato dalla figura di Antonello da Messina, si è scelto di approfondire lo studio della pittura ad olio su tavola, tecnica che rappresenta un momento di svolta nell’evoluzione del linguaggio artistico dell’arte italiana.

In sinergia con il Comune di Itala che offre i luminosi locali della Biblioteca, l’Associazione Tamatià ha avviato il 3 dicembre le attività previste dal progetto, i cui protagonisti sono dieci giovani di età compresa dai 18 e i 26 anni. Il gruppo selezionato, eterogeneo per formazione, ambizioni e obiettivi è unito dallo specifico interesse di apprendere gli strumenti e i metodi della pittura in un contesto che favorisce e incoraggia la motivazione a produrre arte e idee.

Quindi, tra gli obiettivi dell’iniziativa vi è quello di formare gli allievi del laboratorio diffondendo, anche per il loro tramite, la conoscenza di saperi significativi che caratterizzano la cultura dei nostri luoghi, seppur a volte poco esaltata; creare uno spazio che diventi, oltre che laboratorio, luogo espositivo dove i giovani possano esprimere la loro creatività e, perché no, il loro talento.

Inoltre il desiderio è anche quello di immaginare il nostro territorio come contesto favorevole alla produzione di cultura anche oggi e come fulcro attrattore per le giovani personalità che amano l’arte e la bellezza in generale.

Last News

23 maggio 2017

Inaugurazione della mostra finale del progetto.

Esposizione delle opere prodotte durante il workshop, e la riproduzione dell’opera “San Tommaso di Canterbury” di Giovannello da Itala.

(leggi tutto...)
29 aprile 2017

Seconda attività esterna, a tema libero presso i locali del Castello Rufo Ruffo.

Le opere prodotte dagli allievi verranno esposte durante l’evento finale del festival, che si terrà domenica 30 aprile.

(leggi tutto...)